DA : LIBRO NERO

E QUINDI SI CRESCE

Vorrei solo ritornare ad essere libera come prima,
libera di soffrire, libera di gioire
libera di piangere a sedere per terra
libera d’essere sopraffatta e spaccare i piatti
libera di sbattere le porte, libera di scappare la notte
libera di smettere di innamorarmi,
libera di ricominciare a innamorarmi,
libera di andare in bagno sapendo di stapparne un’altra,
libera di parlare e di ascoltare se mi va.

Vorrei solo continuare a non sentire il peso addosso,
continuare a correre col sorriso in faccia
continuare ad odiare le persone false,
continuare a ballare la mia musica fino a tardi
continuare a sedermi sulle panchine
continuare a dire la mia opinione senza paura d’essere fraintesa
continuare a non dire nulla se capisco che le parole non bastano,
continuare a non sentirmi oppressa, offesa, perseguitata.

Liberamente forse dovevo fermarmi prima.

Annunci

Un pensiero su “DA : LIBRO NERO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...