INIZIO DELLA PAGINA BIANCA

DIECI NOVEMBRE 2010

Adesso sembro con la testa vuota perché semplicemente mi hanno svuotata.
Adesso!
Sembra che non so più parlare perché mi hanno tolto le parole.
E devo dire!
Adesso sembro bassa e senza sguardo perché mi hanno detto di guardare a terra.
Adesso sta male guardare negli occhi!
Sembro senza ali solo perché semplicemente non mi fanno volare.
Mi hanno curato mettendomi la camicia di forza, buttando la spazzatura, scaraventandomi a terra, dandomi delicate carezze di corazze, indecenze di visioni su il mio fondo schiena, lo sguardo, le dita macchiate di sangue, mio, quello è mio cazzo, e mi hanno offerto affetto regalandomelo come pizzicotti, occhi bendati e spinte agli spigoli, testate, cazzotti al tavolo e mangiare affumicato.
Sono stata guarita con insicurezze, dubbi, incertezze, flaconi di parolacce, pregiudizi, critiche su ogni cosa, isolamento forzato, manette senza chiavi, galera, sbarre, calci e pugni.
Ma per questo devo ringraziare…
E devo ringraziare.
Adesso!
E grazie!

Annunci

Un pensiero su “INIZIO DELLA PAGINA BIANCA”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...