NEL SANGUE E NELLE OSSA

LE FORZE DEL DIS-ORDINE

Le forze dell’ordine, in tuta mimetica, camminano imbracciando fucili.

Le autorità piombano dopo ch’è successo già tutto.
C’è un fuggi-fuggi generale, ma hanno munizioni dietro la schiena, che c’è di nuovo?
Fermano sempre le persone che non centrano nulla.
Varie tentazioni.
Non mi manca niente, non ho bisogno di rincorrere nessuno, e ho il caratteraccio che ho.

Io sono così e non mi posso cambiare. Il cheesecake è un dolce che quando lo mangio mi provoca un orgasmo e mezzo. Non ti manca niente, dicono, e continuano a darmi dei buoni-pasto.
La figura nell’angolo è dolciastra, sanguigna, piccola, bianca, spogliata del velo trasparente.
La mia smorfia è quella che è, non sono mai riuscita ad avere una doppia faccia, Signore.
Aspetta caro, com’è che avevi detto che stavi? Ti sembro un giocattolo con cui scherzare?
M’hai presa per una scema, poi m’hai dato anche una bella pacca al sedere.
Varie tentazioni.
Il settimo senso vede lì dove l’occhio non duole. Ode fantasmi di gran lunga superiori alle autorità o a Cosa Nostra. Il settimo senso ha un bisbiglio sovrapposto a sospiri di tentazioni. Il settimo senso parla velocissimo e non puoi stargli dietro. Ha un caratteraccio malsano.
Caro, non pensavi che sarei ritornata vis a vis con il mio esercito al seguito.
Non ti domandare cosa ti sei perso, cosa non hai capito, non c’è più tempo.
Non ti domandare cosa sono diventata e cosa ero prima, vai via, non c’è più tempo.
Non pensare a tutte le informazioni sbagliate su di me, ora, svegliati.
Hanno esposto le loro ragioni più volte, c’ho pensato un po’ su, cioè ho continuato a sentire il sesto senso.

Annunci

2 pensieri su “NEL SANGUE E NELLE OSSA”

  1. In quel disordine in fondo c’è tutto il senso, sesto, settimo, e anche ottavo, che devi avere solo tu sulla Terra, delle varie tentazioni tra cui la cheesecake cui non è mai il caso di rinunciare. E non solo per la goduria che procura. 😊 Ciao Uragano di emozioni. 😅 Piero

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...