POESIE PER VOI

STRACCIO DEL DESIDERIO

È talmente bello vederti straccio
che quasi quasi non posso fermare
la mia stupida crudeltà
ma la vera crudeltà
sarebbe vederti felice troppo a lungo
troppo per niente,
crudele sarebbe
non sentire così pericoloso
il tuo fiato sul collo
non avere piantati come chiodi
i tuoi occhi nel mio ventre attorcigliato.
Vieni straccio del desiderio!
Ieri la donna
è cambiata per sentirti così,
piccolo e allucinato
quasi fulminato di non so cosa
ma tu sì.
Allora vieni così
distrutto, barba non fatta
occhio spento
bocca imbronciata
e gridami che bestia sono!
Troppo , troppo più bello
averti addosso così
semidistrutto, stanco da morire
col cuore straziato
con lo specchio ammalato
con un diamante nel cervello
col fascino
di uno avvelenato.
È talmente bello vederti straccio
che si fa piccolo anche il cielo
non posso e non possono
chiedermi di tornar indietro
e fermare la mia carneficina
perché sarebbe facile amare e basta
quando si sa cos’è la vita e l’amore
ma la vera crudeltà
sarebbe vederti felice troppo a lungo
troppo per niente,
quando io so che ho conosciuto
giorni in cui l’amore era bello
solo quando faceva piangere.
La tua donna dannata
s’è ridotta a trattenere le lacrime
e ad implorare perdono,
perché gode troppo
e si riempie nel vederti male
e tienila così.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...