POESIE PER VOI

TRA AVERE E POSSEDERE

Maglietta alla rovescia
un’ala spezzata, ma solo per metà,
diavoletto per capello
diglielo, diglielo tu
come si disturba in riva al fiume
fra i sassi bellissimi
di un quadro non dipinto
ma inventato su misura
per spezzarti le certezze
e capire finalmente
che in tutto questo
dio come sei inutile.

La differenza tra avere e possedere
è incastonata tra la spada e l’ago
e capisci in quel momento di dolore
che non è solo soffrire,
che è un dolore che non vuoi soffrire.

Per tutto ciò
lui mi aveva,
e mi aveva col mio consenso
di far di me
ciò che gli andava a genio,
ma tu non mi hai allo stesso modo,
forse di più,
forse un po’ di più
ma non in ugual modo
perché possiedi i rumori
gli squilli al mattino
le volte che voglio star da sola
tutti i momenti del tempo
che compone la mia musica
il mio giorno nella notte
e a letto… a letto ci sei pure lì,
anche quando dormo da sola
perché possiedi i miei capelli
e tutti quanti
e sai che ne ho molti,
perché è l’unico modo che conosci
di amare
perché sei debole
e rendi stanca
la mia già esistente
stanchezza.

Fischiettio al dolce mattino
ciabattina abbandonata, ma con cura,
lingua a volte velenosa
diglielo, diglielo tu,
come può essere commovente
un teatro isolato
e le poltrone blu
col sipario calato
che ti pare quasi innamorato di te,
finalmente ti illumini
perché dio, tu non c’entri
in tutto questo.
Per tutto ciò
lui mi aveva davvero,
e mi aveva senza volerlo,
ma mi aveva …
Tu non lo puoi ottenere
forse incaponendoti, forse,
forse strattonandomi ai muri,
ma non in ugual modo,
perché vuoi possedere se mai
le mie negazioni e dissensi
i miei rifiuti e dinieghi
gli sbalzi d’umore in positivo
rubare ogni attimo che non t’appartiene
farne uso e costume di te
e svenderli come se li avessi inventati te!
Quando dormi io non mollo lì
il mio sguardo,
perché è l’unico modo che so
per amare senza riserve,
perché sono in me e rendo a poco a poco
più sopportabile
la mia già esistente stanchezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...