RACCOLTA di CORTI e di SINAPSI

NON MI PIACCIONO GLI UOMINI ZERBINO–VUOI FARMI UNA COLPA ANCHE DI QUESTO?-

[ UNA DONNA SI LEGA A UN UOMO NON PER QUELLO CHE LE DA’, MA PER QUELLO CHE LUI È ]

Ti avevo detto che la tua intelligenza era come un vaso pieno stracolmo di vermi e questi moltiplicatisi, giunti al limite, scivolavano, cascavano giù e mi facevano sentire impregnata di molliccio, mi invadevano, salivano su per tutto il mio corpo e li sentivo, li sentivo, li sentivo eccome, questi vermi avvolgermi, salirmi fino alla mia di testa.
Dunque, tu spugna io spugna.
E allora suona! Suona! “Umprodigal Doughter” di Alanis, falla finita e continua a battere così, faMMI finita!
Ma mi rispondesti << ah bello sentirsi paragonati ad un vaso pieno di vermi, come intelligenza >>.
I luoghi comuni non son quelli frequentati per calpestare tritare strade che poi le abbiamo buttate nella storia ed ora son quasi leggenda, il luogo comune è non aver capito che Amore è Tattica.
E allora dico basta alle chiavi d’accesso se poi sbagli sempre ad entrare. Stop agli urli dei tuoi vermi, che tu non lo sai ma erano le tue carte vincenti che non hai mai sfruttato, stop alle tue regole intrufolatesi che non corrispondevano assolutamente se io tutto quello che sono è entrare in punta di piedi. Stop ai tuoi rifiuti, stop al tuo pizzico di cattiveria perché tutti sanno che sei un essere buono, stop ai tuoi “questo non è importante”, stop al tuo volermi tutta per te, stop ai tuoi problemi, stop ai tuoi “mi sono rotto il cazzo perché te lo sei rotta te” se tutto quello che sono è un grido forte e chiaro.
Dunque tu convinto e io confusione.
E allora suona musica incantatrice come quell’incantatore di serpenti, suonami “Fake plastik trees” dei Radiohead nella versione della Morissette e stendi un silenzio tutt’intorno.
Mi dicesti << ormai ti conosco da tanto tempo so come sei fatta >> e l’unica cosa che penso è che non penso a un bel niente se non che adoro vedere un uomo che fa apprezzamenti su una cameriera e ancora non ho ben chiaro qual è il motivo per cui non posso contribuire io ad elencare i miei apprezzamenti su ragazzi per ovvi motivi, mozzafiato.
Le sigarette qui scarseggiano.
Un digestivo per questo non c’è.
Guarda che io non ti ho mai desiderato mio non perché era pieno di potenziali pretendenti e tu pretenzioso dell’irraggiungibile sguardo sempre rivolto oltre il tuo ma perché non mi piaceva come camminavi.
Ti avevo detto << tu non lo sai, tu non lo sai, ma sei talmente intelligente che la mia sensibilità si trasforma in sensitività e riesci a farmi sentire cose anche quando fai di tutto per occultarle, sai…le solite voci che sento…>>
Tu mi rispondesti:<< mi prendi per il culo. Sempre. >>
Tu non lo sai ma io l’ho sentito lo stesso, quello che hai detto.
Dunque tu inadeguato io stronza.
E allora dico basta alle tue piazzate melodrammatiche.
Un Aulin per questo non c’è.
Guarda che non ti ho mai amato come intendi tu non perché era pieno di pretendenti indisciplinati vincenti, ma perché non mi è mai piaciuto come mi portavi il bicchiere.
Ci sono le note di Still, ci sono le note di Still ora, e allora suona Alanis, ma mi sbaglio o ci sono delle potenziali bombe qui?
Tu sei quello che sta lì, noi parliamo, tu ci ascolti, non partecipi, noi spariamo cazzate, tanto per parlare, e tu stai lì zitto, cerchi di chiappare tutto e lo acchiappi, te lo registri, lo prendi, te lo programmi e te lo porti dentro il cranio, te lo ficchi lì, per poi usarlo come spunto per inventarti nuove litigate.
Cerchi sempre di fare in modo che tutto ti dia noia!
Dunque tu cimice nascosta io bersaglio in codice.
Forse un giorno allungherò o accorcerò questa pagina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...