DA : “NIENTE BUONE NUOVE”

 

“SILENTE MA VIGILE”

Acquattato, silente,
quasi dormiente,
ma vigile.

Avevi corso e rincorso
sui marciapiedi,
sempre lei in ogni momento.

Una cornice adombrata
come una figura tra le mie mani.

Aspetti in eterno
il vento di un’idea
che desti colori
nel tuo buio cammino.

Ancora lei disegnata
lunghissimo sorso di non so ché,
spruzza idee, balla
e dà boccate ad una sigaretta.
Una luce nel buio assoluto
e la cenere è il punto finale.

Canapa Indiana
tra le dita
e non ho bisogno di nient’altro,
signori delle capanne.

2004 – Marianna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...