La balalaika

  • Mstislav Leopol’dovič Rostropovič : Violoncellista, pianista e direttore d’orchestra russo (Baku 1927 – Mosca 2007). Iniziati gli studi musicali con il padre Leopold, li proseguì poi alla scuola di musica di Sverdlovsk e nel conservatorio di Mosca; fu allievo per qualche tempo di P. Casals.
  • Youri Gagarin : 9 marzo 1934 – Kiržač, 27 marzo 1968) è stato un cosmonauta, aviatore e politico sovietico, primo uomo a volare nello Spazio, portando a termine con successo la propria missione il 12 aprile 1961 a bordo della Vostok 1.
  • Maria Sharapova: nasce il 19 aprile 1987 a Njagan’, in Siberia (Russia). A soli otto anni vola negli Stati Uniti d’America per imparare a giocare a tennis presso l’Accademia di Nick Bollettieri. È stata la prima giocatrice russa ad aver vinto il singolare femminile a Wimbledon.
  • Fyodor Dostoevskij: nacque a Mosca il giorno 11 novembre 1821 e morì a San Pietroburgo il 9 febbraio 1881. Fu scrittore e filosofo. Il suo primo romanzo, Povera gente, che tratta del tema dell’uomo socialmente degradato.Nel 1849 venne arrestato, accusato di partecipazione ad attività sovversive, e condannato a morte. La pena venne tramutata in lavori forzati per intervento dello Zar Nicola I.  Sua la celebre rase “Perché avremmo una mente se non per fare a modo nostro?”
  • Leon Tolstoj: nacque il 9 settembre 1828 nella tenuta di famiglia di Yasnaya Polyana (a sud di Mosca ).Nel 1851 si arruolò nell’esercito ed entrò in contatto con i cosacchi, che sarebbero diventati i protagonisti di uno dei suoi migliori romanzi brevi, I cosacchi (1863). Come soldato partecipò contro i guerriglieri tartari ai confini del Caucaso e nella guerra di Crimea , nel 1853.Scrisse i suoi due romanzi principali, Guerra e pace (1865-1869) e Anna Karenina (1875-1877). Sua la celebre frase ““Il segreto della felicità non è fare sempre quello che vuoi ma volere sempre quello che fai”.
  • Igor Stravinsky: Stravinskij nacque nel 1882 a Oranienbaum, nei pressi di Pietroburgo; a nove anni iniziò a studiare pianoforte e procedette nello studio della musica come autodidatta. Tra il 1902 e il 1903 entrò in rapporto con il compositore Nikolaj Rimskij Korsakov, da cui prese lezioni di orchestrazione. Il primo frutto della collaborazione con Diaghilev, “L’uccello di fuoco” (1910), poi proseguita con capolavori come “Petruska” (1911).
  • .Čajkovskij: Nato da padre russo e madre francese. Si tratta del compositore che, rispetto ai contemporanei russi, elabora opere dal carattere ben più occidentale. Pur non avendo avuto un successo immediato, due suoi balletti sono oggi famosissimi e riempiono i teatri, quando vengono rappresentati: si tratta del Lago dei Cigni e dello Schiaccianoci (ispirandosi a quest’ultimo, è stato realizzato anche un cartone animato famoso e affascinante).
  • . Nureyev: Una vita, però, non da subito semplice: nato in Siberia a bordo di un treno nel 1938, non ha possibilità di studiare danza se non prima dei diciotto anni. Da vero talento fuori da ogni canone conclude tuttavia i tradizionali otto anni accademici in soli tre, entrando poco più che ventenne nella prestigiosa compagnia di balletto del Kirov che illuminava i palchi più importanti dell’Unione Sovietica, facendo da subito parlare di se’ grazie a una maestria mai vista prima.
  • . Baryšnikov: Nato in Lettonia da genitori russi, inizia a studiare danza classica a undici anni. A sedici entra nella prestigiosa Accademia di danza Vaganova. Nel 1967 entra nella compagnia del balletto Mariinskij (ai tempi “balletto Kirov”) con un ruolo in Giselle. Diversi coreografi sovietici ne riconoscono il talento, la purezza di stile e la presenza scenica, coreografando delle parti appositamente per lui. Ai tempi il critico Clive Barnes del New York Times lo definì “il più perfetto ballerino che abbia mai visto”.

1 commento su “La balalaika”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...